La Pietra

La si trova qui.

Sinossi

La Pietra

Viaggio nel profondo dell'Io per capire la morte

Quando ti rendi conto che l'ora del trapasso si avvicina, senti l'esigenza di lasciare un qualcosa in modo tale che il tuo vissuto non risulti inutile.

Questa elucubrazione vuole essere un trattato che mette in risalto il comportamento umano verso Madre Natura. Cerca di far riflettere l'uomo, tanto bisognoso di umanità, dicendogli che la causa principale dei suoi mali è sé stesso.

Attraverso un viaggio immaginario ed un incontro con madre natura si scopre la metamorfosi che madre natura ha sempre perpetuato rigenerandosi sempre.

Vuol essere un tentativo per mettere a confronto la sua perfezione e l'imperfezione dell'uomo.

La Vita è la Morte

E l'Indefinito gli disse:

"Adesso hai compreso che non esiste nessuna dipartita e perciò non può esistere nessuna sofferenza. Si tratta solo di accettare la vita per quel che è."